Il miglior frame rate per i video 4k: Una guida per principianti

Ultimo aggiornamento acceso 2022-06-24 Starry
DVDFab AI Suite
DVDFab AI Suite
AI-powered 4-In-1 Complete Solution for DVD/Blu-ray/video and Image.

Qual è il frame rate nel video?

Ogni fotografia ha un fotogramma. Il tempo necessario a una serie di foto per apparire sullo schermo, "frame rate" si riferisce a questo (fotogrammi al secondo o FPS). Queste diverse immagini sembrano muoversi quando vengono mostrate in sequenza su uno schermo. In altre parole, il frame rate si riferisce al numero di singole immagini fisse visualizzate sullo schermo in un secondo.

Best Frame Rate For 4k Video: A Beginner Guide

Un filmato di 24 fotogrammi al secondo, per esempio, presenta 24 immagini fisse indipendenti ogni secondo. Il movimento di un video varia a seconda del numero di fotogrammi al secondo selezionato durante le riprese e la riproduzione, tra cui velocità regolare, slow motion, time-lapse e altro.

Diversi frame rate comuni per il video

Different common frame rates for video

La maggior parte dei film muti venivano girati a 16-18 fotogrammi al secondo e proiettati a 20-24 fotogrammi al secondo. I primi registi e animatori svilupparono tecniche per produrre una percezione del movimento tra i 12 e i 16 fotogrammi al secondo attraverso prove ed errori. Qualsiasi cosa al di sotto di questa soglia dava al cervello l'impressione di una sequenza di immagini separate. Questo movimento è ciò che rende le commedie come quelle di Charlie Chaplin così divertenti.

Con l'introduzione del suono nei film, i registi sentirono la necessità di un frame rate costante, e 24 fotogrammi al secondo divenne l'opzione preferita.

24 fps

Il tipico frame rate minimo per catturare video con movimento convincente è di 24 fotogrammi al secondo. Questo è il tipico frame rate video cinematografico per film e spettacoli televisivi. Ha l'aspetto più cinematografico ed è il più simile a come sperimentiamo il mondo. La sfocatura è standard nelle situazioni complicate riprese a 24 fotogrammi al secondo.

30fps

Anche se 24 fotogrammi al secondo sono il frame rate convenzionale dei film, 30 fotogrammi al secondo sono stati lo standard per la televisione per molti anni. Trenta fotogrammi al secondo forniscono una presentazione visiva un po' più fluida e dettagli a una velocità elevata. Tuttavia, il video apparirà artificiale al rallentatore e potrebbe avere una sensazione da soap opera.

60fps

Qualsiasi cosa con un frame rate di 60 fotogrammi al secondo o superiore offre un'immagine molto liscia e pulita. Quando c'è molto movimento o movimento sullo schermo, si impiegano frame rate più alti. Molti videogiochi e film d'azione usano 60 fotogrammi al secondo per mostrare il movimento lento con grande dettaglio e fluidità. I fotogrammi più alti mostrano più dettagli. Gli sport sono di solito filmati ad un frame rate più alto per mostrare chiaramente i replay.

120fps

Le fotografie scattate a 120 o anche 240 fotogrammi al secondo di un fantastico calcio, di un'automobile che gira o di un battitore di baseball che oscilla la sua mazza sono incredibilmente fluide e nitide. Un gioco con 120 fps o superiore è considerato realistico e veloce. Il gioco verrà eseguito più velocemente se il sistema hardware ha più potenza di elaborazione. Anche Ang Lee ha girato Gemini Man a 120 fps.

Relazione tra frame rate video e risoluzione

Relationship Between Frame Rate Video and Resolution

Quando si cattura un video con uno smartphone, si hanno numerose opzioni per cambiare il frame rate video e la risoluzione. Maggiore è la risoluzione, più pixel ci sono. Per esempio, 720p HD a 30 fotogrammi al secondo, 1080p a 30 fotogrammi al secondo, 1080p a 60 fotogrammi al secondo, o 4K a 30 fotogrammi al secondo. Vediamo come la risoluzione video influenza il frame rate e viceversa.

I pixel di una risoluzione di 16 MP sono 4928 x 3264. Trenta fotogrammi al secondo, 16 milioni di pixel ogni fotogramma, richiedono 1/30 di secondo per essere generati. Il tempo di rendering non può essere più lungo del frame rate. Ricordate che la GPU è responsabile del frame rate mentre la CPU controlla la risoluzione. La risoluzione soffre quando la GPU deve lavorare di più per produrre un'immagine. Tutto ciò che supera i 30 fotogrammi al secondo attira l'attenzione dei giocatori e degli appassionati di grafica. La differenza tra le risoluzioni 720p e 1080p può passare inosservata all'osservatore tipico. Tuttavia, la differenza è percepibile con risoluzioni più alte come 4K e 8K.

Il frame rate influenza la dimensione del file?

Se si aumenta il frame rate del video, l'animazione diventa più fluida. Più foto per secondo di video equivalgono a più informazioni e file più grandi, che richiedono più tempo per essere esportati. Mentre un video di alta qualità è sempre desiderabile, maggiori fotogrammi al secondo (fps) significano file più grandi e un uso maggiore della larghezza di banda. Riduci il bit rate o il frame rate per ridurre le dimensioni del file. La perdita di bit rate mantenendo il frame rate riduce la qualità visiva. La combinazione di un'alta risoluzione, un frame rate veloce e un valore di bitrate appropriato influisce sulla qualità del video.

Il miglior frame rate video cinematografico e standard per il 4K

In precedenza, i video con un frame rate nativo di 24 FPS dovevano passare attraverso una procedura di pull-down quando venivano visualizzati su dispositivi che supportavano 60Hz. Questo converte i 24 fps del video nei 60 fps del dispositivo.

Il più recente frame rate standard per il video offre 30, 60, 120, 240, o 300 fotogrammi al secondo a causa di un simile raddoppio ineguale dei fotogrammi. Queste specifiche sono appropriate sia per i film teatrali che per i monitor 4K. È importante ricordare che 4K si riferisce alla risoluzione del dispositivo e non ha nulla a che fare con i frame rate video.

I migliori FPS o frame rate video per i video di YouTube

YouTube supporta da 24 a 60 fotogrammi al secondo e una risoluzione fino a 8K. Per i video di YouTube, di seguito sono riportati alcuni dei frame rate video più popolari.

  • Talk show e podcast video - 30 fotogrammi al secondo
  • Highlights di gioco a 60 FPS, montaggi e tutorial di trucco
  • Filmati accademici e di apprendimento, così come canali di fitness e salute - 24-30 fotogrammi al secondo
  • Highlights sportivi - 40-60 fotogrammi al secondo

Slow-motion e Time-Lapse Video Frame Rate

Lo slow-motion si verifica quando il frame rate del video di ripresa è più alto del frame rate di riproduzione. Di conseguenza, più alto è il frame rate del video durante le riprese, più lento appare il video in riproduzione.

Quando filmiamo un filmato a 120 fotogrammi al secondo e lo riproduciamo a 30 fotogrammi al secondo, sembra quattro volte più lento.

  • 60 FPS - Le cose sembrano muoversi lentamente (soffiare le candele su una torta, persone che camminano)
  • 120 FPS - Le cose sembrano muoversi un po' più velocemente (animali che corrono, sport più lenti)
  • 240 - 480 FPS - Movimenti troppo rapidi per gli occhi (sport veloci, spruzzi d'acqua, sci, swing di golf)
  • 960 FPS - Ottimo per far scoppiare palloncini, distruggere oggetti ed esplosioni.

Time-Lapse Video Frame Rate

Una successione di immagini fisse viene catturata e riprodotta a un frame rate più alto nel filmato time-lapse. Questo dà l'impressione di un movimento veloce, come se il soggetto si muovesse molto velocemente. Il movimento delle stelle di notte, l'alba e il tramonto, e lo sviluppo delle piante sono esempi di fotografia time-lapse. La velocità dell'otturatore standard suggerita per la fotografia time-lapse è il doppio del frame rate. Una fotografia è stata scattata a 25 fotogrammi al secondo; per esempio, dovrebbe avere una velocità dell'otturatore di 1/50.

Usa questa semplice matematica per determinare di quanti scatti avrai bisogno per il tuo time-lapse: Totale fotogrammi richiesti = (tasso di fotogrammi desiderato)*(lunghezza della clip in secondi). Per esempio, se il filmato ha una lunghezza di 30 secondi e viene filmato con un frame rate di 30 fotogrammi al secondo, sono necessarie 900 fotografie.

Il miglior frame rate video per il gioco

In generale, i giochi possono essere di 'tipo pensante', con un gameplay lento, o di 'reazione twitch', con un gioco veloce. Il frame rate di un gioco è tipicamente di 30 fotogrammi al secondo. Nonostante questo, la maggior parte dei giocatori considera 60 fotogrammi al secondo il miglior frame rate per i videogiochi grazie alla sua risposta rapida, alla fluidità, alla chiarezza e all'esperienza visiva.

Un basso frame rate può essere accettabile in giochi dal ritmo lento come Civilization, dove i cambiamenti grafici avvengono raramente. D'altra parte, giochi come Counter-Strike richiedono un alto frame rate poiché il giocatore deve girare in molte direzioni in pochi secondi. Di conseguenza, anche se giocare a Civilization a 30 fotogrammi al secondo va bene, giocare a Counter-Strike a un basso frame rate è esasperante.

Frame rate a tre cifre come 120 frame al secondo (fps), 144 frame al secondo (fps), e 240 frame al secondo (fps) sono per giocatori molto competitivi. Ancora, molte persone amano giocare a giochi single-player con una reattività eccezionale, bassa latenza di input, e nessun tearing. Sony ha precedentemente detto che i suoi sistemi di prossima generazione sarebbero stati capaci di 120 fotogrammi al secondo. A 120 fotogrammi al secondo, titoli come Ghost Runner, Call of Duty: Black Ops Cold War, e Borderlands 3 sono accessibili.

  • 30 FPS - Frame rate minimo a cui il gioco può essere giocato. Qualsiasi cosa al di sotto di questo valore causa un sacco di shuttering.
  • 60 FPS - Il frame rate ideale. PS5 e Xbox Series, così come la maggior parte dei PC da gioco, usano questo valore.
  • 120 FPS - Ultra fluido, adattabilità extra. Lo usano i PC da gioco di fascia alta.
  • 240 FPS - Questa impostazione è solo per i display più veloci da 240 Hz. I giochi sportivi forniscono la migliore esperienza.

Frame rate video di Instagram, Pinterest e Twitter

  • Video del feed di Facebook, pubblicità video e IGTV - minimo 30 fotogrammi al secondo
  • Pinterest video pubblicitari con un frame rate minimo di 25 fotogrammi al secondo
  • 30-60 fps Twitter Ads & Native Videos

Come cambiare il frame rate dei video?

DVDFab Smoother AI Video convertitore di frame rate

DVDFab Smoother AI Video frame rate converter

È fondamentale scegliere il giusto frame rate per il tuo video su YouTube. Vuoi che gli spettatori siano in grado di guardare sui loro dispositivi preferiti senza sacrificare la qualità dell'esperienza. Per iniziare, salva il tuo file nel suo formato originale in una cartella.

Ci sono diversi editor video gratuiti disponibili che possono aiutare gli utenti a modificare un video al frame rate appropriato. Noi proponiamo DVDFab Smoother AI come il miglior editor video gratuito. Viene fornito con una serie di caratteristiche utili che rendono più facile per gli utenti generare video eccezionali. Vediamo le fasi per modificare o aumentare il frame rate del video.

Come cambiare il frame rate di un video utilizzando DVDFab Smoother AI?

Passo 1. Eseguire l'editor video

Assicurati che sia aggiornato per beneficiare delle caratteristiche più recenti. Per iniziare il metodo di editing video di YouTube, tocca Nuovo progetto.

Poi puoi caricare manualmente un video facendo clic sul pulsante di caricamento o trascinandolo nell'editor.

Passo 2. Iniziare a modificare il video

Ecco alcuni suggerimenti e metodi di editing di DVDFab Smoother AI che potresti trovare utili.

  1. Regola la velocità del video se è più lenta o più veloce della media.
  2. Ripristina l'inizio e la conclusione del video. Potete usare l'opzione Trim per tagliare il filmato alla lunghezza desiderata. Usate la funzione Split per tagliare le istanze in mezzo.
  3. Gli utenti possono semplicemente cancellare e sostituire lo sfondo del video utilizzando il suo strumento integrato.
  4. DVDFab Smoother AI supporta anche suggerimenti per l'editing audio per sostituire l'audio del video.
  5. Prima di andare avanti, fermatevi un po' per chiacchierare nel video.

DVDFab Smoother AI fornisce una vasta gamma di capacità di editing video standard. È possibile scaricare DVDFab Smoother AI da qui e utilizzare il suo centro di editing video per scoprire come divulgare tutto.

Passo 3. Impostare o cambiare il frame rate del video

Dopo aver finito l'editing, è il momento di esportare il video. Ora è il momento di regolare il Frame Rate. YouTube supporta fino a 60 fotogrammi al secondo; quindi, questa scelta sarà disponibile nel menu a discesa. Ora puoi salvare il tuo lavoro premendo il pulsante Salva.

È fondamentale notare che mettere il video a frame rate più alto di quello attuale non aumenterà magicamente il FPS. D'altra parte, puoi impostarlo su più basso, e ridurrà i fotogrammi seguendo la tua selezione.

Inoltre, è possibile regolare la risoluzione video. Se la imposti più alta della risoluzione video effettiva, puoi ottenere un allungamento dei pixel, con conseguente perdita di qualità del video.

Conclusione

I frame rate sono utilizzati in modo diverso a seconda di ciò che si sta registrando o del programma che si sta utilizzando. Per il video, 24 fotogrammi al secondo sono ottimali per un'estetica cinematografica. Frame rate più alti sono necessari per catturare più movimento per un migliore slow motion e filmati più fluidi. Frame rate più elevati a risoluzioni maggiori forniscono le migliori prestazioni nei giochi, ma a un costo più elevato. Frame rate elevati sulle console di gioco tradizionali si traducono in una diminuzione della risoluzione; tuttavia, questo non è evidente in HD. Quando si giocano giochi a 4K o risoluzioni maggiori con video ad alto frame rate, la risoluzione diventa ovvia; quindi si raccomanda un refresh rate più alto.

articoli Correlati